17/05/2024

1 - NEWS_RE

“La riqualificazione degli edifici esistenti con impianto a pompa di calore: le soluzioni possibili per accompagnare la transizione energetica in atto”

il ns. Ordine ha patrocinato il SEMINARIO TECNICO GRATUITO dal tema: “La riqualificazione degli edifici esistenti con impianto a pompa di calore: le soluzioni possibili per accompagnare la transizione energetica in atto”. Si terrà presso la sala REGGIANE PARCO INNOVAZIONE - Piazzale Europa 1 - Reggio Emilia (RE) il 21 maggio 2024 dalle 14.30 alle 18:00 Iscrizione per i Periti Industriali attraverso il seguente link seguendo le indicazioni per l’iscrizione: https://platform.eventboost.com/e/riello-incontri-termotecnici-21-maggio-reggio-emilia/39140 Verranno riconosciuti n. 3 CFP con l’obbligo della presenza al 100% delle ore.

23/04/2024

2 - NEWS_RE

INCONTRO ORDINE PERITI INDUSTRIALI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA - SABIANA SPA “I nuovi aspetti Normativi e Legislativi nella progettazione degli impianti in ottemperanza alle richieste dei committenti e in linea con le esigenze energetiche dell’IAQ e dei CAM” (criteri ambientali minimi)”

Si informa che l’ Ordine di Reggio Emilia e la Fondazione Nello Bottazzi hanno in programma l’evento “I nuovi aspetti Normativi e Legislativi nella progettazione degli impianti in ottemperanza alle richieste dei committenti e in linea con le esigenze energetiche dell’IAQ e dei CAM” (criteri ambientali minimi)” per: giovedì 23 maggio 2024 dalle ore 8.30 alle ore 18.00 - c/o Hotel Remilia – Via Danubio, 7 - 42124 Reggio Emilia In allegato il programma. Per l`iscrizione scrivere a: amministrazione@fondazionebottazzi.it entro il 15/05/2024 Partecipanti ammessi: minimo 15 persone - massimo 40 persone Quota di partecipazione € 60,00 + IVA con emissione di fattura. (seguiranno ulteriori indicazioni al ricevimento della scheda di preiscrizione) Numero di crediti riconosciuti: 8 CFP

19/04/2024

3 - TUTTE

CHIUSURA UFFICI 26.04.2024

Si avvisa che il giorno venerdì 26 aprile 2024 gli Uffici dell’Ordine dei Periti Industriali di Reggio Emilia rimarranno chiusi.

19/04/2024

4 - TUTTE

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI ISCRITTI 15.05.2024

Assemblea ordinaria degli iscritti fissata in II^ convocazione: Mercoledì 15 maggio 2024 alle ore 18:00 presso la Sala Convegni - Edili Reggio Emilia Via del Chionso, 22/A – Reggio Emilia Verranno riconosciuti n. 3 CFP di Deontologia Professionale Si informa inoltre che è possibile iscriversi on line su Albo Unico ID Evento 37078: https://www.albounicoperind.it/ (come promemoria, si allegano le indicazioni x l’iscrizione su Albo Unico)

09/04/2024

5 - NEWS_RE

DAL PROGETTO ALLA NORMA. La cultura del progetto e la disciplina urbanistica-regolamentare nella transizione ecologica

Se il numero di iscritti al corso sarà superiore al numero di posti disponibili verrà redatta una graduatoria sulla base dell’ordine temporale di iscrizione. Tutte le info https://www.demetraformazione.it/corso/dal-progetto-alla-norma-la-cultura-del-progetto-e-la-disciplina-urbanistica-regolamentare-nella-transizione-ecologica/

02/04/2024

6 - NEWS_RE

Roma Innovation Hub 2024: la responsabilità della produzione nella lotta agli sprechi

Nell`ambito dell`evento Roma Innovation Hub avvenuto il 25 e 26 gennaio 2024 a Roma, durante la sessione dedicata al 12esimo obiettivo dell’Agenda 2030, ‘Consumo e produzione responsabili’, è intervenuto il Vice Presidente del ns. Ordine, Per. Ind. Silvano Bedogni apportando il suo contributo in merito "alla responsabilità della produzione nella lotta agli sprechi". Questo intervento è stato riportato nella rivista "Salumi e Consumi" n. 4 Marzo 2024. Di seguito il link della rivista: https://www.tespi.net/riviste_alimentando/Salumiec_3_web.pdf A pagina 60 potete trovare l`articolo, oppure potete visionare l`estrapolazione allegata.

29/03/2024

7 - NEWS_RE

AGGIORNAMENTO CODICE DEONTOLOGICO

“Norme di deontologia professionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati” Il testo del codice deontologico dei periti industriali e perito industriale laureato è stato approvato con delibera del Consiglio Nazionale del 24 gennaio 2013, successivamente modificato in data 2 maggio 2013 e in data 25 gennaio 2019 e ulteriormente aggiornato in data 6 settembre 2023. Recepito dal consiglio dell’Ordine Territoriale di Reggio Emilia con delibera n. 311 del 25.03.2024.

06/03/2024

8 - TUTTE

RICERCA LIBERO PROFESSIONISTA CON SPECIALIZZAZIONE ELETTROTECNICA

E` pervenuta richiesta all`Ordine di un Perito Industriale Libero Professionista con specializzazione in Elettrotecnica che sia disponibile a valutare l`incarico per redigere una perizia tecnica su un danno di erogazione di energia elettrica da parte di e-distribuzione e sullo stato dell`impianto. Per motivi di riservatezza si prega di contattare la segreteria dell`Ordine per avere maggiori informazioni: info@perind.re.it

13/02/2024

9 - NEWS_RE

INFORMATIVA DIPLOMATI SCADENZA ACCESSO ALBO PROFESSIONALE

Stante quanto disposto dall’art. 55-bis della Legge del 29 luglio 2021 n. 108 che proroga il regime transitorio di accesso alla libera professione di Perito Industriale al 31/12/2024 la Sessione d’esami 2024 è l’ultima per l’accesso all’Albo con il diploma e successivamente sarà necessaria la laurea triennale.

16/01/2024

10 - NEWS_RE

ISCRIZIONE ALL'ALBO TELEMATICO CTU E PERITI - NUOVA PROCEDURA

La normativa vigente in materia ha previsto che le domande di iscrizione all’Albo dei consulenti tecnici d’ufficio e all’Albo dei periti presso il tribunale, siano inserite con modalità telematiche e che i medesimi albi, in ogni ufficio giudiziario, siano tenuti con modalità esclusivamente informatiche. Con il decreto del Ministro della giustizia 4 agosto 2023, n. 109, infine, è stato approvato il Regolamento concernente l'individuazione dei requisiti per l'iscrizione all'albo dei consulenti tecnici d’ufficio, nonché delle regole per la formazione, la tenuta e l’aggiornamento dell’elenco nazionale dei consulenti tecnici d’ufficio (allegato 1). In data 5 dicembre 2023 è avvenuta la pubblicazione delle specifiche tecniche sul sito internet del Ministero della giustizia e, pertanto, decorsi trenta giorni dalla citata pubblicazione le disposizioni sulla tenuta informatica degli albi CTU e degli albi dei periti sono efficaci a partire dal 4 gennaio 2024. L’accesso al portale, quindi, è stato reso disponibile dal 4 gennaio 2024 tramite piattaforma presente nell’Area Servizi sotto la voce “Portale Albo CTU” del “Portale dei Servizi Telematici” https://pst.giustizia.it Per assicurare l’attuazione delle disposizioni in tema di albo CTU, albo periti ed elenco nazionale, il Ministero ha realizzato un unico portale denominato “Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale”, attraverso il quale sarà possibile inoltrare le domande di iscrizione a ciascun albo circondariale da parte dei professionisti e su cui potranno essere effettuate tutte le interrogazioni utili per ottenere i dati relativi ai consulenti tecnici iscritti nei singoli albi circondariali. Entro il 4 marzo 2024 i professionisti che alla data di entrata in vigore del decreto ministeriale (26 agosto 2023) erano già iscritti all’albo CTU tenuto in modalità analogica, mantengono l’iscrizione e potranno chiedere di essere inseriti in uno o più settori di specializzazione della categoria di appartenenza o di una diversa categoria, allegando all’istanza da inoltrare telematicamente la documentazione prescritta dal medesimo decreto ministeriale. E’ rivolto anche ai Periti Industriali che avevano manifestato la volontà, in sede di avviata revisione (vedi nota prot. 1205/2023 del 15/05/2023), di voler essere riconfermati nell’albo tenuto presso il nostro Tribunale di Reggio Emilia. Dunque, i consulenti tecnici d’ufficio e i periti già iscritti negli albi circondariali tenuti in modalità cartacea alla data del 4 gennaio 2024, dalla medesima data potranno ripresentare la domanda di iscrizione attraverso la procedura telematica prevista sul suddetto Portale, naturalmente senza necessità di effettuare un nuovo pagamento del bollo e della tassa di concessione governativa. Le nuove iscrizioni all’Albo CTU potranno essere presentate dai professionisti esclusivamente nell’arco di due finestre temporali, comprese l’una tra il 1°marzo e il 30 aprile e l’altra tra il 1° settembre e il 31 ottobre di ciascun anno. Il nuovo Dm - va ricordato, definisce i requisiti per l'iscrizione all'albo dei Ctu: necessaria l'iscrizione all'ordine, collegio o associazione professionale e essere in regola con gli obblighi di formazione professionale continua. Inoltre, occorrono: una condotta morale specchiata, speciale competenza tecnica nelle materie oggetto della categoria di interesse e residenza anagrafica o domicilio professionale nel circondario del tribunale.